Bari, botte e insulti ai bambini autistici e disabili: in arresto 4 educatrici

Bari, botte e insulti ai bambini autistici e disabili: in arresto 4 educatrici

12/01/2019 0 Di Redazione

Le violenze fisiche e verbali in un centro di Bari: a subirle nove minorenni, tra i 7 e i 15 anni

Quattro educatrici di in centro per ragazzi autistici e disabili sono state arrestate e si trovano ai domiciliari perché accusate di maltrattamenti a nove minori in cura nella struttura.

I fatti sono accaduti nel centro di riabilitazione “Istituto Sant’Agostino di Noicattaro”, in provincia di Bari, dove le donne si occupavano di percorsi educativi e riabilitativi di minori affetti da autismo e altre disabilità mentali.

L’attività d’indagine, svolta dalla Stazione Carabinieri di Noicattaro e coordinata dalla Procura della Repubblica di Bari, è stata avviata nel mese di ottobre 2018 quando una dipendente del centro ha riferito all’Arma di aver assistito a comportamenti violenti e vessatori da parte di alcune educatrici nei confronti di minori affetti da autismo.

I militari hanno verificato un centinaio di episodi di maltrattamenti. In particolare sono emerse condotte reiterate di minacce, insulti e violenze fisiche verso nove minori, di età compresa tra i 7 e i 15 anni, tutti affetti da gravi forme di autismo e pertanto impossibilitati a comunicare le violenze subite.

Fonte Ilgiornale.it